Home Lifestyle Viaggi Lloret de Mar, un viaggio in Catalogna da sogno

Lloret de Mar, un viaggio in Catalogna da sogno

La località di Lloret de Mar si trova sulla costa della Catalogna popolata da circa 40.000 abitanti. Le sue acque sono bandiera blu e le sue spiagge libere sono annoverate tra le più belle al mondo per pulizia, ampiezza e purezza. Conquistata dai Saraceni durante il Medioevo, successivamente divenne un porto commerciale per inglesi, francesi, turchi e algerini. Dal 1800 è diventata una nuova casa per centinaia di immigrati spagnoli che decidevano di tornare in patria dopo aver provato il sogno americano.

I siti di interesse più importanti sono:

la Santa Chiesa di Roma, esempio di architettura gotica usata come rifugio dai pirati turchi e algerini nel 1500. Nel corso del tempo è stata restaurata varie volte, colorandosi di motivi bizantini, mori, rinascimentali e moderni;

il Castello di San Giovanni, castello dell’undicesimo secolo usato come torre di guardia. Genovesi prima e poi inglesi e spagnoli erano i più grandi nemici dei lorensi, popolo di pescatori;

il monumento alla moglie del pescatore, statua in bronzo che commemora le mogli dei pescatori intente per secoli ad osservare l’orizzonte in attesa dell’amato;

il giardino di Santa Clotilde, giardino rinascimentale ideato dall’architetto Nicola Rubio, I Tuduri.