Home Sport Novità nel calcio italiano: permesso il retro-sponsor

Novità nel calcio italiano: permesso il retro-sponsor

Come informa Marcel Vulpis, direttore di Sporteconomy.it, tramite il sito di Gianluca Di Marzio il 28 settembre la FIGC ha approvato una novità assoluta per il calcio italiano. Sarà ora possibile, in tutte le leghe calcistiche italiane eccezion fatta per la Serie A, inserire il retro-sponsor commerciale sulle maglie da calcio. Nel resto del calcio mondiale ed europeo ci sono diversi campionati che permettono il retro-sponsor, addirittura in ogni livello, già da anni. L’innovazione arriva direttamente dalla Lega Calcio della Serie B, nelle persone di Abodi e Bedin. Ovviamente questa iniziativa mira ad avere un impatto economico positivo per i club italiani, che certamente non navigano nell’oro. Obiettivo parallelo, più o meno, sarà quello di presentare il retro-sponsor sì, ma con un “lettering” predefinito. Finalmente qualcosa si muove anche nel calcio italiano. In Serie A, tuttavia, non si potrà andare oltre i 350cmq di esposizione massima.