Home Hi-Tech PES 2022 diventa eFootball e sarà Free to Play

PES 2022 diventa eFootball e sarà Free to Play

PES 2022 diventa eFootball e sarà Free to Play su console, PC e mobile: il simulatore calcistico di Konami sarà digital only e gratis per tutti con personalizzazioni e contenuti extra acquistabili come DLC in futuro

Konami ha ufficialmente cambiato il nome della serie Pro Evolution Soccer in eFootball, e diventerà un titolo digitan-only, free-to-play un arrivo su PS5, PS4, Xbox Series X/S, Xbox One e PC in autunno – con versioni iOS e Android che arriveranno a seguire (Konami ha rifiutato di rilasciare dichiarazioni riguardo una possibile versione Switch). Durante l’inverno tutte le versioni del gioco saranno cross-play, sebbene i giocatori mobile dovranno usare necessariamente un controller per sfidare altri utenti su console e PC.

Si tratta di un enorme cambiamento per la serie calcistica (che si chiamerà eFootball ovunque e non più PES in occidente e Winning Eleven in Giappone), ed è accompagnato anche dal passaggio del FOX Engine a un nuovo motore creato sulla base di una versione personalizzata di Unreal Engine 4.

Inoltre, cosa più importante, tutte le versioni del gioco, da quelle per console di nuova generazione fino a quelle mobile, dovrebbero funzionare allo stesso modo (proprio come Fortnite) e questo vuol dire che con il tempo lo stesso PES Mobile, nonostante il suo successo, verrà gradualmente abbandonato.

Articolo precedenteÈ morto l’attore Libero De Rienzo: aveva 44 anni
Articolo seguenteScarlett Johansson fa causa a Disney per Black Widow

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here