Home Luxury Agorà Tower, a Taipei il lusso è eco-sostenibile

Agorà Tower, a Taipei il lusso è eco-sostenibile

A Taipei, Taiwan, l’architetto Vincent Callebaut sta per realizzare l’Agorà Tower, il primo complesso residenziale da 3 miliardi di dollari eco sostenibile. Si chiama Agorà perché è un complesso residenziale dotato di aree verdi e attività commerciali; quindi chi ci abita vedrà l’edificio come il fulcro della sua quotidianità. La struttura richiama quella del DNA per un motivo preciso: coniugare il paradigma vita dell’uomo moderno-ambiente. Secondo il futurista architetto, l’uomo di oggi necessità di vivere in spazi quanto più verdi possibili per scaricare lo stress quotidiano. Dunque, via libera a balconi e vetrate, piccole aree verdi e fontane attorno all’edificio. Il Taipei sarà rivestito da pannelli fotovoltaici in modo che il riscaldamento e l’elettricità siano completamente autonomi ed ecologici. Gli appartamenti saranno 40 e all’ultimo piano si potrà allestire una sorta di reception o un punto di ristoro aperto all’esterno. I residenti potranno godere di una vista mozzafiato su tutta la città grazie alla particolare angolatura a 90° dell’edificio. In cima potrà essere allestita una serra o un giardino. Il garage sarà sotterraneo e perfettamente isolato dall’esterno. Il messaggio di Callebaut, architetto molto affermato negli Emirati Arabi e in Oriente, è imparare che l’eco-sostenibilità è la chiave dell’unico futuro possibile e chi vive nel lusso può farlo in accordo con l’ambiente.