Home Sport Mondiali Russia 2018, Francia campione del mondo: battuta la Croazia

Mondiali Russia 2018, Francia campione del mondo: battuta la Croazia

francia

Mondiali Russia 2018: la Francia batte la Croazia per 4-2 e diventa per la seconda volta campione del mondo.

MOSCA – La Francia ha vinto la ventunesima edizione del Mondiale, con un crudele 4-2 alla Croazia, piegata dalle fatiche precedenti. La storia degli ultimi vent’anni certifica che non si tratta di una casualità: avendo giocato tre finali e avendone appunto vinte due, con l’eccezione di quella del 2006 della testata di Zidane a Materazzi e del Var ante litteram, i Bleus risultano anche per la statistica la squadra più forte dal 1998.

La cronaca della partita

Dopo un inizio abbastanza positivo, la Croazia viene punita su calcio da fermo con Griezmann che disegna una parabola velenosa, deviata in porta da uno sfortunato Mandzukic. L’1-0 non demoralizza i croati, che dopo 10 minuti pareggiano: mischia in area francese, raccoglie Perisic, che dribbla Kantè e col mancino potente buca Lloris. 1-1 e tutto in equilibrio. La Croazia attacca, cerca la rete del possibile vantaggio, ma al 35’ viene freddata. Dopo una lunga consultazione del VAR, Pitana assegna un rigore alla Francia per fallo di mano in area di Perisic. Griezmann dal dischetto è freddissimo, spiazza Subasic e firma il 2-1 transalpino. Nel secondo tempo Pogba e Mbappé con i due tiri chirurgici hanno ucciso le speranze della Croazia, alla quale il regalo di Lloris a Mandzukic per il 4-2 finale ha fornito solo un supplemento di illusione.

Il tabellino della gara

Francia-Croazia 4-2 (2-1)
Francia (4-2-3-1): Lloris, Pavard, Varane, Umtiti, Hernandez, Pogba, Kanté (10′ st Nzonzi), Mbappé, Griezmann, Matuidi (28′ st Tolisso), Giroud (37′ st Fekir). (23 Areola, 16 Mandanda, 3 Kimpembe, 17 Ramy, 19 Sidibé, 22 Mendy, 8 Lemar, 11 O. Dembelé, 20 Thauvin). All.: Deschamps.
Croazia (4-2-3-1): Subasic, Vrsaljko, Lovren, Vida, Strinic (37′ st Pjaca), Brozovic, Rakitic, Rebic (26′ st Kramaric), Modric, Perisic, Mandzukic. (12 L. Kalinic, 1 Livakovic, 5 Corluka, 8 Kovacic, 13 Jedvaj, 15 Caleta Car, 19 Badelj, 22 Pivaric, 14 Bradaric). All.: Dalic.
Arbitro: Pitana (Argentina).
Reti: nel pt 18′ Mandzukic (autorete), 28′ Perisic, 38′ Griezmann (rigore); nel st 14′ Pogba, 19′ Mbappé, 24′ Mandzukic.
Ammoniti: Kanté, Hernandez e Vrsaljko per gioco falloso.
Angoli: 6-2 per la Croazia.
Recupero: 3′ e 5′.
Spettatori: 81.030.