Home Attualità Ciampi è morto: l’ex Presidente della Repubblica aveva 95 anni

Ciampi è morto: l’ex Presidente della Repubblica aveva 95 anni

ciampi

Carlo Azeglio Ciampi è morto quest’oggi in una clinica romana. L’ex Presidente della Repubblica aveva 95 anni e di recente era stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico. Ciampi era stato ricoverato in seguito ad una peritonite con una infezione generalizzata. Dopo il trasporto era stato operato d’urgenza, ma nei giorni successivo non si è più ripreso. Gli furono infatti diagnosticate insufficienze irreversibili di vari organi, che lo hanno poi portato a spegnersi quest’oggi.

Nato a Livorno il 9 dicembre 1920, Ciampi era stato il decimo Presidente della Repubblica, dal 1999 al 2006. In precedenza era stato governatore della Banca d’Italia dal 1979 al 1993, Presidente del Consiglio di un governo tecnico (1993), ministro del Tesoro e del Bilancio del primo governo Prodi. E’ stato il primo capo del governo e primo capo dello Stato non parlamentare della storia della Repubblica.

L’ex capo dello Stato era malato dal 2014, quando fu colpito da una crisi molto acuta che fu superata solo grazie ai tempestivi soccorsi promossi dal professor Mario Manolfi, dirigente della Polizia dello Stato.

Domani verrà allestita la camera ardente in Senato, mentre i funerali si terranno in forma privata lunedì, nella parrocchia di San Saturnino Martire a Roma. L’attuale Presidente della Repubblica Mattarella ha disposto per lunedì una giornata di lutto nazionale.