Home Attualità Gb, i terroristi europei usano i soldi del welfare per finanziare la...

Gb, i terroristi europei usano i soldi del welfare per finanziare la jihad

Sfruttavano i soldi dei contribuenti britannici per finanziare il terrorismo jihadista: a rivelarlo è The Independent, che, riportando una testimonianza dell’agente dell’antiterrorismo Terri Nicholson, spiega come sempre più estremisti pronti a partire per il Medio Oriente e combattere sotto le bandiere dell’Isis stiano utilizzando il denaro del welfare state per sostenere economicamente la guerra santa.

La Nicholson, che è in forze alla Metropolitan Police, spiega come le autorità stiano rilevando “un certo numero di casi” di studenti che fanno domanda per borse di studio ed altre forme di sostegno finanziario da impiegare poi surrettiziamente nell’attività di sostegno al terrorismo.

Secondo l’agente dell’antiterrorismo della Metropolitan Police, i terroristi starebbero studiando tecniche sempre più sofisticate per spedire il denaro (anche quello dei contribuenti britannici) verso Siria ed Iraq: “Stiamo assistendo a un nuovo tipo di frodi – ha spiegato la Nicholson – Diverse truffe online, abusi dei fondi del welfare state, delle facilitazioni economiche per studenti…tutto per finanziare il terrorismo”.

Dalla Metropolitan hanno poi spiegato che molto spesso il denaro viene portato all’estero con la collaborazione di terroriste donne, che, almeno teoricamente, dovrebbero destare meno sospetti. Nelle scorse settimane si è registrato più di un caso di donne sorprese mentre cercavano di espatriare con forti somme di denaro da consegnare ai propri mariti fuggiti a combattere in Medio Oriente.

Il caso dei soldi del welfare impiegati per finanziare il terrorismo è approdato anche in Parlamento, dove il presidente della commissione Affari Interni della Camera dei Comuni, Keith Vaz, ha annunciato che presenterà un’interrogazione all’Home Secretary Theresa May, chiedendo anche la collaborazione delle banche nel prevenire ogni tipo di frode.

Fonte: www.ilgiornale.it