Home Bellessere Acqua micellare, nuova ricetta per l’eterna giovinezza

Acqua micellare, nuova ricetta per l’eterna giovinezza

L’acqua micellare è un prodotto sempre più in voga. Acquistato principalmente dalle donne e non solo, è usato per la pulizia del viso professionale. Make up artist impegnati nello show business hanno utilizzato per primi questo prodotto che si è evoluto nel tempo. L’cqua micellare è formata da particelle dette “micelle” le quali intrappolano la sporcizia  grazie a un polo idrofilo che attrae l’acqua e a una coda lipofila, che attrae il grasso. L’acqua micellare ha una tripla azione: deterge, idrata ed equilibra il ph della pelle. La cute risulta liscia perché è pulita in profondità, anche dai prodotti più resistenti. E’ consigliabile usare 1 disco di cotone bagnato con l’acqua micellare per ogni parte del viso, in modo da pulire a fondo le zone ed evitare di trasportare sporco e sebo da un punto all’altro.

Gli ingredienti per creare l’acqua micellare sono:

90 ml di acqua di rose;

3 ml di olio di ricino idrosolubile;

5 ml di olio di rosa mosqueta.

Mischiando le dosi giuste e conservando la boccetta in un lugoo resco e asciutto si potrà godere di un prodotto perfetto e privo di allergeni.

Articolo precedenteCaso Regeni, Renzi: “Ci fermeremo solo davanti alla verità”
Articolo seguenteBelen e Stefano: prove di pace?