Home Bellessere Agri-asili, scuole dell’infanzia tra gli alberi

Agri-asili, scuole dell’infanzia tra gli alberi

Nel X municipio di Ostia, in provincia di Roma, sono nate delle scuole nei boschi. Si tratta di una scuola per l’infanzia, che accoglie bimbi dai 2 ai 6 anni, sviluppata nel verde. Tra sassi, pigne, fiori e alberi, i bambini impareranno a giocare e a vivere con la natura.

In Germania sono già presenti da tempo tali scuole e lo stare all’aria aperta e sviluppare la curiosità dei bambini attraverso la flora e la fauna boschiva ha già dato i suoi frutti. Spiccata socialità, minore indole conflittuale, più autonomia, creatività e voglia di andare a scuola: sono queste le caratteristiche del tipico scolaro all’aria aperta.

Il coordinatore dell’asilo nel bosco romano ha dichiarato che l’aria aperta migliora il rapporto educatore-alunno, rapportando un insegnante a 10 alunni, anziché a 25. Ciò migliorerà la qualità dell’insegnamento, poiché consentirà agli educatori di prestare maggiore attenzione al singolo bambino, favorendo il rapporto didattico-affettivo magister/discipulus. Un ulteriore e positivo risvolto dell’investimento in questo tipo di edilizia scolastica, sarebbe un aumento dell’occupazione degli insegnanti, dunque minore precariato e disoccupazione di settore.

 

fonte foto:http://www1.adnkronos.com/IGN/Sostenibilita/Tendenze/Scuola-Coldiretti-presenta-domani-a-Roma-gli-agri-asilo_340473341.html