Home Hi-Tech Arrivano conferme su Playstation 4.5: il nome in codice è “NEO”

Arrivano conferme su Playstation 4.5: il nome in codice è “NEO”

ps4 neo az magazine

Sono ormai tantissimi i rumors che stanno girando da giorni riguardo la fantomatica Playstation 4.5, una versione della console Sony con nuove specifiche tecniche, che permetterebbero di giocare in 4K. Le indiscrezioni sarebbero state confermate da DigitalFoundry e Giant Bomb, e parlano di CPU e GPU migliorate per questa PS4.5, il cui nome in codice sarebbe “NEO“. Con l’arrivo di PS4 NEO, i giochi dovranno includere due modalità di funzionamento: “Base Mode” per girare sulle attuali console e “Neo Mode” per sfruttare l’hardware della nuova console.

Queste le specifiche tecniche di Playstation 4 NEO:

  • CPU: Jaguar a 8 core da 2,1 GHz (originale: 1,6 GHz)
  • GPU: AMD GCN con 36 CU a 911 MHz (originale: AMD GCN con 18 CU a 800 MHz)
  • Memoria: 8 GB GDDR5, 218 GB/s (originale: 8 GB GDDR5, 176 GB/s)

In “NEO Mode“, i giochi potranno utilizzare la nuova componentistica per offrire frame rate migliorati e maggiori dettagli visivi, quantomeno quelli che girano a 1080p. NEO supporterà anche un output a 4K, ma i giochi non dovranno obbligatoriamente girare nativamente a tale risoluzione. Secondo i documenti di Giant Bomb, Sony vorrebbe optare per una risoluzione UltraHD nativa per i giochi, ma sta dando agli sviluppatori una certa libertà in tal senso. Dunque i possessori di TV 4K verranno accontentati tramite upscaling, anche se l’azienda non intende scendere a compromessi sul frame rate: la fluidità del software dovrà essere la stessa vista su di una normale PlayStation 4 o superiore.

La tecnologia utilizzata per la nuova GPU non si baserà su quella attuale di PS4, ma dovrebbe esserci un vero e proprio salto generazionale con dei nuovi chip in lavorazione presso AMD, e potrebbero trattarsi dei tanto vociferati “Polaris 10” (gli stessi che saranno utilizzati per i nuovi MacbookPro e iMac):

Importante è sottolineare che Playstation 4 NEO non andrà a sostituire l’attuale modello, anzi le due versioni coesisteranno e utilizzeranno lo stesso store e la stessa community. Non ci saranno ne titoli ne periferiche in esclusiva per la versione NEO, perché la strategia Sony sarò quella di non dividere in nessun modo l’utenza.

Fonte: multiplayer.it