Home Hi-Tech Dall’occhio al mirino, la fotografia senza limiti

Dall’occhio al mirino, la fotografia senza limiti

La fiera biennale di fotografia che si svolge a Colonia, ovvero Photokina, ha presentato molte novità. Una di quelle che ha riscosso più successo è la mirrorless, cioè la fotocamera senza specchietto che invia l’immagine al mirino. Le macchine, come la NX1 della Samsung, sono simili alle reflex. La velocità di scatto è di 15 frame al secondo, con una massima risoluzione fino a 70 scatti. Saranno i 28 MPixel tra la Samsung e la Panasonic a fare la differenza tra le qualità dell’immagine. Infatti, il modello GH4 ha un aggiornamento firmware in grado di estrapolare fotogrammi da 8Mpixel al secondo da video in 4K, diventato ormai la norma nel settore. L’autofocus segue il soggetto ed evita gli intralci che si parano davanti, restando sempre focalizzato. Il prezzo di questo tipo di fotocamere è di 1500 euro circa e il peso non supera i 500 g, tutto a vantaggio della portabilità.

Altra novità di rilievo è stata l’applicazione del Wi-Fi nel campo del trasferimento immagini. La Nikon ha presentato la D750, in grado di passare senza fili le immagini dalla fotocamera a qualsiasi dispositivo remoto; mentre la Panasonic ha scelto di gestire il suo smartphone CM-1 da Android, ma la sua interfaccia fotocamera è dotata di un sistema operativo Lumix.

 

 

 

Fonte foto:http://haivisto.com/assicurazione-viaggio-per-macchina-fotografica-2441/