Home Lifestyle Viaggi Macchina fotografica persa in viaggio? Esiste un’assicurazione

Macchina fotografica persa in viaggio? Esiste un’assicurazione

Spesso, capita di sentire in giro di turisti derubati della propria attrezzatura fotografica o che l’hanno dimenticata da qualche parte durante il viaggio. Sicuramente, non molti di loro sanno che esiste una polizza assicurativa al riguardo.

L’assicurazione viaggio per fotocamera fa parte delle polizze stipulabili nelle normali agenzie assicurative e di viaggio.

Prima della partenza o giunti a destinazione, questo tipo di polizza è cumulabile a quelle nel caso di cancellazione volo o a quella sanitaria. Il prezzo si aggira dai 23 euro in su, a seconda delle spese di viaggio.E’ possibile richiederla ai tour operator o alle agenzie turistiche locali. Una delle polizze richieste prima di partire riguarda i bagagli e all’interno di questa polizza, rientrano apparecchiature tecnologiche come computer e come la macchina fotografica. Per prima cosa, dovrete conservare lo scontrino dell’acquisto della vostra macchina fotografica, così da rendere noto alla compagnia assicurativa il reale valore della macchina. Il costo dell’assicurazione e l’eventuale risarcimento variano a seconda dei chilometri percorsi e della pericolosità dei luoghi visitati. In ogni eventualità e compagnia, il turista che lascia incustoditi bagagli o macchina fotografica incustoditi, non viene rimborsato. In particolare, nel caso si lasci qualcosa in treno o in aeroporto.

 

 

 

Fonte foto:http://www.intermediachannel.it/debutto-a-luglio-per-holins-start-up-nelle-assicurazioni-viaggio-online/