Home Hi-Tech Koala in estinzione, scienziati inventano il collare per salvarli

Koala in estinzione, scienziati inventano il collare per salvarli

AUSTRALIA-L’inquinamento atmosferico e la deforestazione selvaggia, hanno ridotto il numero di eucalipti, alberi fondamentali per la vita del koala. Il famoso marsupiale si serve di questi alberi per nutrirsi e per rinfrescarsi. Inoltre, è qui che l’orsetto grigio costruisce la sua dimora.

Ogni anno sono circa 4.000 gli esemplari di mammifero che scompaiono a causa anche degli automobilisti disattenti e dei cani randagi. Per combatterne l’estinzione, la Australian Koala Foundation sta collaborando con due aziende hi tech, la LX Design House e la Telit Wireless  Solution. L’intento è creare un collare che monitori i loro movimenti.

Grazie a un collare di piccole dimensioni, dato che il koala ama dormire fino a 18 ore al giorno con il mento poggiato sul petto, il centro di ricerca riceverà le coordinate GPS per capire quando gli esemplari si trovano in vicinanze di centri abitati, strade, veicoli e studiare meglio le loro abitudini.

In questo modo, le istituzioni statali potranno elaborare un piano di investimento per salvaguardare uno dei simboli della fauna australiana.

Il problema fondamentale sarà testarlo sui marsupiali, poiché la loro rapidità e abilità nel rifugiarsi tra gli alberi, rende difficile catturarli.

Riuscire nell’intento di creare un simile collare, potrebbe rivelarsi una soluzione all’estinzione di altre specie animali, come i lupi, gli orsi, le volpi e le tigri. Dunque, il risvolto positivo potrebbe estendersi in tutto il mondo, non solo in Australia.

 

 

 

Fonte foto:http://spirit-animals.com/koala/