Home Hi-Tech Selfie, nasce il drone per l’autoscatto

Selfie, nasce il drone per l’autoscatto

Per i professionisti del “selfie”, ovvero l’autoscatto, il regalo di Natale più desiderato sarà il drone che sta in una mano. Un giovane imprenditore italiano, Edoardo Stroppiana, ha costruito il suo AirSelfie, il primo microdrone, realizzato in alluminio e dotato di motori brushless. Il peso è di soli 52 grammi ed ha una microcamera da 5 megapixel. Non solo. Ha un sensore wi-fi che gli consente di connettersi con lo smartphone, che difatti ne diventa il telecomando, uno slot per le microSD e una batteria da 260mAh che garantisce 3 minuti di volo continuo. Le modalità di scatto sono 3: selfie mode, ovvero quella automatica, motion control mode, selezionata dallo smatphone e flying mode, durante la quale lo smartphone comanda spostamenti di precisione, per inquadrature uniche.

Il minidrone sarà dotato di una cover-caricabatterie ed effettua una carica completa in 30 minuti. Al momento AirSelfie è un prototipo, ma per avviarne una produzione di massa, l’azienda ha lanciato una campagna di crowdfunding su Kickstarter. I primi esemplari saranno venduti a soli 179 euro ed arriveranno a marzo. Successivamente, il prezzo sul mercato sarà di 299 euro.

 

 

 

fonte foto: