Home Hi-Tech Sonic Boom: L’assenza di Recensioni fa scoppiare un caso

Sonic Boom: L’assenza di Recensioni fa scoppiare un caso

Il 21 Novembre scorso Sega ha lanciato sul mercato videoludico Sonic Boom: l’Ascesa di Lyric, nuovissimo titolo dedicato alle avventure dello storico porcospino blu, da sempre mascotte della casa giapponese. Il gioco è arrivato puntuale sugli scaffali dei negozi, senza nessuna brutta sorpresa soprattutto per quelli che lo avevano prenotato. Il problema infatti si è palesato per quelli che prima di acquistare il gioco, hanno cercato di informarsi tramite le classiche recensioni pubblicate su i siti di riferimento, non trovando purtroppo riscontri. Nessuna delle testate online di rilievo, tra cui anche Multiplayer.it e Spaziogames.it, aveva recensito ancora il gioco, nonostante la prassi preveda che la recensione venga pubblicata addirittura qualche giorno prima dell’uscita ufficiale.

La causa che ha scaturito questa problematica è da ricondurre alla stessa Sega, che ha ritardato l’invio delle cosiddette “copie stampa“, che di solito dovrebbero essere recapitate alle redazioni, qualche settimana in anticipo rispetto all’uscita del gioco, per permettere ai giornalisti di testare a fondo il titolo e preparare una minuziosa recensione. Qualcuno ha ipotizzato che questo ritardo sia stato premeditato da parte di Sega, che conscia di aver realizzato un gioco non all’altezza delle aspettative, ha temuto che le recensioni negative potessero influire sulle vendite, soprattutto nei primissimi giorni.

L’accaduto ha acceso diverse discussioni sul web tra Bloggers e Youtubers del settore (Uno su tutti Farenz), che non si sono focalizzate solo sulla probabile “scelta strategica” di Sega, ma anche su di un’altra questione molto importante, ovvero se sia giusto o meno, che davanti ad un ritardo così consistente, la casa editrice provveda autonomamente al recupero del titolo in questione, per poter garantire al lettore una recensione in tempi consoni.