Home Hi-Tech Spider, il computer che sembra un ragno

Spider, il computer che sembra un ragno

 Le donne e gli uomini che viaggiano per lavoro, come i reporter, i business men , ricercatori e tanti altri, sono abituati a trasferte multiple che si susseguono veloci. Per ciò il loro bagaglio deve essere a mano e il più leggero possibile. Un netbook potrebbe essere giudicato addirittura ingombrante. Se il computer è proprio necessario, però, può essere sostituito con Spider, il pc che sembra un ragno. Ideato dal designer svedese Nikolaus Frank, Spider è alto quanto una penna biro e la sua forma è molto simile a un astuccio rigido per gli occhiali a forma di tubo di colore nero. Una volta premuto il tasto di accensione, il tappo superiore di Spider si apre e proietta il monitor davanti a noi. Il tappo inferiore, invece, si schiude facendo uscire la base a tre gambe, come se fosse un ragno, e proiettando la tastiera laser verso di noi. Questa fantastica innovazione, può essere usato anche come cellulare: inserendo la nostra rubrica quando lo usiamo come pc, Spider attiva la selezione vocale quando lo utilizziamo come cellulare. Unico difetto, non è dotato di una connessione wireless.