Home Hi-Tech Stati Uniti: studentessa del Mit inventa il cuscino che ti abbraccia ad...

Stati Uniti: studentessa del Mit inventa il cuscino che ti abbraccia ad ogni “Like” di Facebook.

Istituto di tecnologia del Massachusetts. Melissa Chow, studentessa del Mit, ha avuto un’idea brillante per aiutare i ragazzi che hanno relazioni a distanza.

Infatti, molti suoi colleghi, sono costretti a colloquiare con fidanzati e familiari solo attraverso le chat o i programmi come Skype per lungo tempo, senza potersi incontrare e scambiarsi alcun contatto fisico.

Quindi,Melissa ha pensato ad un sensore collegato ad uno smartphone  che riconosce il linguaggio telematico:

ad ogni “Like” che una persona esprime su Facebook, le sacche d’aria presenti nel piumino che l’internauta indossa si gonfiano, conferendo la sensazione di un abbraccio.

“Ho pensato al concetto di “telepresenza” e alla sua concretizzazione con l’ausilio delle tecnologie senza fili”, ha dichiarato la brillante studentessa.

In attesa che il Mit brevetti il progetto di Melissa e che qualche colosso americano lo lanci sul mercato, questa notizia può darci uno spunto di riflessione.

Dopo la chat si è passati alla tele chiamata e alla webcam. Oggi siamo arrivati all’abbraccio che da virtuale si fa concreto. Diventeremo sempre più schiavi delle nuove tecnologie per tenerci in contatto?