Home Lifestyle Moda Inverno 2012/2013: un trionfo di borchie.

Inverno 2012/2013: un trionfo di borchie.

Da Prada a Valentino, dalle scarpe da ginnastica Converse alle borse di Zara, il must dell’inverno 2012/2013 saranno le borchie, ovunque e comunque. Uno degli elementi tipici della moda anni Ottanta, è tornato già a partire da qualche tempo sulle passerelle e nei negozi. Infatti, come possiamo dimenticare l’ultimo modello di scarpe classiche Prada, in pelle ma costellate da borchie dorate o il look aggressivo di Rihanna, con un top pieno di catene e spigoli,  all’American Music Awards 2012? Quello che qualcuno potrebbe chiedersi è perché sono tornate di moda e come mai le maison più raffinate abbiano fatto delle borchie un elemento immancabile nelle loro ultime collezioni. In realtà la risposta è semplice. Oggi, soprattutto dopo che la crisi economica ha instaurato un clima di incertezza e insicurezza generale, la moda è chiamata a porvi rimedio; così le borchie e gli elementi metallici sono concepiti non solo come caratteristiche di un look rock, ma anche come quelle di uno curato, sicuro di se ed esclusivo. Come dire “il mondo è duro, ma io lo sono di più. Posso essere elegante e  aggressivo  nello stesso tempo”. E quindi facciamo spazio nel nostro guardaroba per borse, giacche, camicie, scarpe e perché no, anche ad unghie e portachiavi tutti rigorosamente borchiati!

 

 

Articolo precedenteStati Uniti: studentessa del Mit inventa il cuscino che ti abbraccia ad ogni “Like” di Facebook.
Articolo seguenteAUREA CASH: la “corsa all’oro” raccontata da un leader del settore