Home Lifestyle Viaggi Antalya, magnificenza mediterranea low cost

Antalya, magnificenza mediterranea low cost

Cascate del Düden, Antalya
Cascate del Düden, Antalya

Poco nota agli italiani, ben lontani dalla top ten dei suoi milioni di turisti, Antalya è tra le destinazioni più gettonate della Riviera Turca, nell’area sud-occidentale della Turchia che affaccia sul Mediterraneo. Costruzioni storiche e siti archeologici testimonianti l’origine romana-ottomana, spiagge mozzafiato a ridosso dei monti del Tauro e paesaggi naturali singolari: insomma, un connubio perfetto di storia e natura per un viaggio alla scoperta di bellezze non convenzionali.

 Il rafting sul Köprülü Kanyon nell’omonimo parco nazionale, lo snorkeling nelle splendide acque cristalline mediterranee, le gite sulle cascate del Düden e le escursioni in barca al largo della favolosa isola Kekova sono solo alcune delle numerose attività che permettono ai viaggiatori di respirare la natura incontaminata del golfo di Antalya e di godere dei suoi incantevoli ed indimenticabili panorami.

Köprülü Kanyon, Antalya
Köprülü Kanyon, Antalya

 Palpabile sulla città l’influenza dell’Impero romano: il suo centro storico, Kaleiçi, ne ha conservato le rovine e la cinta muraria esterna ed interna, oltre alla monumentale Hadriyanüs Kapısı, la Porta di Adriano, eretta in onore dell’imperatore romano in visita ad Antalya nel 130 d.C., che segna l’ingresso alla città. Stradine acciottolate collegano il centro al porto, dove è possibile deliziare il palato con pesce fresco e piatti tipici della cucina turca.

Porta di Adriano, Kaleiçi (Vecchia Antalya)
Porta di Adriano, Kaleiçi (Vecchia Antalya)

 Una destinazione dalle molteplici meraviglie per un viaggio low cost. L’Aeroporto Internazionale di Antalya è collegato all’Italia da numerose compagnie aeree che organizzano voli a basso costo. Le cifre relative alla permanenza confermano la connotazione economica di questa perla del Mediterraneo: il costo di una notte, in un hotel 4* con posizione centrale in alta stagione, si aggira infatti intorno ai 28 euro a persona, mentre per una cena di coppia in un ristorantino al porticciolo di Kaleiçi le cifre oscillano tra i 14 e i 25 euro.

 Imperdibile, inoltre, l’appuntamento con l’Expo Antalya 2016, esposizione internazionale ortoculturale con circa 40 paesi, Italia compresa, che fino al 30 ottobre offrirà ai visitatori esperienze educative in una cornice di intrattenimento a modico prezzo.