Home Lifestyle Viaggi Kaitaku no Mura, un villaggio da scoprire

Kaitaku no Mura, un villaggio da scoprire

 Giappone.Il villaggio storico di Kaitaku no Mura, situato all’interno del parco forestale di Nopporo, offre ai turisti circa 60 edifici degli imperi Meiji e Taisho (1868-1926). Questo parco antico si estende per un’area di oltre 50 ettari, che possono essere visitati a piedi o a bordo di un particolare carro trainato da un cavallo. Il villaggio è un vero e proprio esempio dell’evoluzione di Hokkaido, da cittadina di campagna a fulcro industriale.

Il villaggio è stato inaugurato nel 1983 ed è suddiviso in quattro sezioni: la cittadina, il paesino dei pescatori, la fattoria ed il paesino di montagna. Il primo edificio che si incontra lungo il cammino è quello della vecchia stazione di Sapporo, seguito da antiche costruzioni di piccole e medie dimensioni, debitamente conservati e curati, completi di arredi dell’epoca imperiale. L’orario di apertura va dalle 9:00 alle 17:00, l’ingresso può essere effettuato fino a mezz’ora prima della chiusura. Lunedì è giorno di chiusura dal mese di Ottobre fino ad Aprile, chiuso anche dal 29 Dicembre al 3 Gennaio. Per raggiungere Kaitaku no Mura dalla stazione di Sapporo bisogna prendere il treno diretto a Shinrin Koen e successivamente muoversi a piedi per circa 20 minuti oppure prendere l’autobus per il breve tratto che separa la stazione dal villaggio.