Home Sport La FIFA lancia per il proprio codice etico un nuovo strumento di...

La FIFA lancia per il proprio codice etico un nuovo strumento di e-learning

La FIFA ha lanciato un nuovo strumento di e-learning progettato per aiutare i funzionari di calcio, attraverso le 209 associazioni aderenti, ad avere familiarità con le disposizioni del Codice Etico. L’iniziativa è stata presentata in una riunione del Comitato Etico della FIFA e rappresenta un altro passo importante nella processo di riforma in corso della FIFA.
Pubblicato su FIFA.com, l’e-learning è uno strumento che fornisce una panoramica nel campo di applicazione della FCE, le conseguenze delle violazioni e una revisione delle regole di condotta. Oltre a promuovere l’istruzione popolare e la consapevolezza, l’e-learning verrà utilizzato dal Comitato Etico come parte degli accordi transattivi con individui che potrebbero aver commesso violazioni minori o non intenzionali. Ad esempio, il Comitato Etico può richiedere ad un individuo di una formazione di rispondere alle domande del test e ottenere la certificazione prima di accettare di chiudere un caso senza portare accuse formali. Il FCE è entrato in vigore nel luglio 2012. Comprende disposizioni per proteggere l’integrità e la reputazione del calcio e di tutti i funzionari e i giocatori, così come incontro e agenti di giocatori. L’e-learning fa seguito al recente lancio di un meccanismo di segnalazione del 6 febbraio 2013, in cui gli individui possono comunicare alla FIFA, con la massima riservatezza, di potenziali violazioni in materia di violazione del Codice Etico e violazioni del quadro normativo della FIFA.