Home Attualità Gli assegni dell’anima, un modo per dichiarare il proprio amore

Gli assegni dell’anima, un modo per dichiarare il proprio amore

In una società sempre più improntata sul denaro e sul materialismo, nasce un nuovo tipo di banca, quella “dell’anima”. La Banca dell’Anima è una società che stampa assegni veri e propri non contabili. L’idea è nata 3 anni fa e oggi ha preso molto piede soprattutto nelle metropoli dove le grandi catene di librerie sono più diffuse.

Invece di utilizzare semplici biglietti di auguri, gli assegni dell’anima sono un’alternativa originale che conferisce più valore a piccoli gesti come regalare una vacanza, prestare un libro, invitare a un compleanno o a una cena. Questi piccoli assegni, 10 o 12 per ogni blocchetto, servono a formulare in modo semplice i nostri desideri e quelli degli altri, conferendo più valore all’affetto per chi ci circonda.

Il ricorso a questa idea in una società che si dice “avanzata”in ogni campo, ci fa riflettere su come sia utile tornare alle origini, alla semplicità e a quanto siano più importanti i piccoli gesti d’affetto, piuttosto che i pomposi regali che a volte ci premuriamo di fare. Il metro di giudizio nel fare e nel ricevere un regalo, non dovrebbe essere “più costoso è, più ci tiene a me”, ma piuttosto”più viene dal cuore, più sono amato”.

 

 

Fonte foto:http://www.fiorigialli.it/libri/libri/banca-dellanima.php