Home Attualità Times Square, auto investe 22 persone. Non si tratta di attentato

Times Square, auto investe 22 persone. Non si tratta di attentato

NEW YORK- La piazza più famosa del mondo, Times Square, è stata scenario di una tragedia. Alle 18.00 ora italiana, un uomo alla guida di auto ha travolto 22 persone. Una diciottenne è rimasta uccisa e 4 persone sono ferite in modo grave. L’uomo colpevole del fatto si chiama Richard Rojas, è un 26enne del Bronx, noto quartiere dello stato di New York. I poliziotti lo hanno immediatamente arrestato.
Secondo recenti notizie, l’uomo avrebbe guidato per più di tre isolati sul marciapiede. Un poliziotto avrebbe fatto deviare il suo percorso riuscendo a fermarlo tra la 45esima e Broadway. Rojas è già noto alle autorità per i suoi precedenti per stato di ebrezza. Secondo gli inquirenti e quanto dichiarato dal sindaco Bill De Blasio, non si tratta di un atto di terrorismo. Rojas era infatti sotto l’effetto di stupefacenti.

 

 

 

fonte foto:travel+leisure