Home Hi-Tech Google, dal 2015 produrrà anche lenti a contatto

Google, dal 2015 produrrà anche lenti a contatto

Google, il motore di ricerca più popolare al mondo, ha deciso da qualche anno di cimentarsi nella tecnologia pratica, ovvero in strumenti per garantire una migliore qualità visiva agli utenti. Dopo il successo dei Google Glass, diventati un must negli Stati Uniti per la possibilità di registrare tutto ciò che si vede, oltre ad avere un’ottima visuale in 3D, oggi Google firma un accordo con la Novartis, azienda specializzata in lenti a contatto. Le nuove lenti a contatto smart avranno una tecnologia intelligente in grado di correggere i difetti visivi di chi le porta e di misurare i livelli di insulina negli individui diabetici. Grazie a un microchip, l’utente potrà visualizzare sul suo pc o smartphone i livelli di insulina e adeguarsi al risultato. Il chip sarà in grado di registrare diverse misurazioni relative a altre patologie. Basterà che il costruttore programmi le lenti per quel tipo di problema e il gioco è fatto. I medici potranno godere di un report aggiornato al secondo di tutti i valori richiesti. La Alcon,  divisione della Novartis, si sta occupando di progettare e produrre questi diversi tipi di chip. Presto i primi prototipi saranno presentati alla convention internazionale della tecnologia di Las Vegas e da li verranno distribuite sul mercato.