Home Lifestyle Viaggi Spalato, perla della Croazia. Viaggio all’interno della storia dalmata

Spalato, perla della Croazia. Viaggio all’interno della storia dalmata

La città di Spalato si trova nella zona più calda della costa settentrionale del Mediterraneo, nel centro della costa Adriatica e nelle immediate vicinanze dei fiumi Jadro e Žrnovnica che da 1700 anni portano l’acqua potabile in città. Il suo clima mite, oltre a 2700 ore di sole all’anno, rende la città un’oasi dove, al riparo dal vento, si gode il sole anche d’inverno. Spalato è il centro industriale, universitario, culturale ed economico della regione.

Grazie agli ottimi collegamenti di trasporto e i suoi 1700 anni di esistenza, con una serie di attività culturali, monumenti archeologici e storici è la destinazione inevitabile e una volta arrivati, assicuratevi di visitare il Palazzo di Diocleziano e di afferrare il pollice della statua di Gregorio di Nin per la buona fortuna. La città è piena dei club sportivi, spiagge (la più nota è Bačvice), discoteche, ristoranti, musei, palazzi ed eventi culturali.

Cosa vedere a Spalato?

  • Palazzo di Diocleziano, città nella città, protetta dall’Unesco
  • Cantine – conservate dai tempi di Diocleziano
  • Cattedrale
  • Campanile di S. Doimo – panorama bellissimo
  • Statua di Gregorio di Nin – toccare il suo pollice porta fortuna