Home Luxury La Bibbia di Gutenberg, il libro più caro al mondo vale 35...

La Bibbia di Gutenberg, il libro più caro al mondo vale 35 milioni di dollari

La Bibbia di Gutenberg, primo libro stampato con l’ausilio dei caratteri mobili, tra il 1452 e il 1455, è il testo più raro del mondo e solo pochissimi privati e istituzioni pubbliche, come la biblioteca del Congresso degli Stati Uniti ne posseggono una copia. L’ultimo esemplare è stato acquistato da un privato a New York dalla casa d’aste Christie per 35 milioni di dollari, divenendo di fatto il libro più caro al mondo. Il testo si compone di due libri, uno da 322 fogli e l’altro da 319. La tiratura fu di circa 180 esemplari acquistati dai monasteri europei, alcuni dei quali stampati su canapa e altri su pergamena. Tuttavia, sembra che oggi ne siano sopravvissuti solo 48 e alcune pagine appartenenti ad altre unità sono esposte in numerosi musei tedeschi, italiani e francesi. Il contenuto della Bibbia riprende La Vulgata di San Girolamo, ovvero il racconto della Bibbia diffuso oralmente dal clero per il popolo.