Home Luxury La Vespa più cara al mondo: 6000 euro per averla!

La Vespa più cara al mondo: 6000 euro per averla!

Nel 1946 nacque uno dei simboli italiani più diffusi al mondo: la Vespa. Non era né una motocicletta, né un’auto, ma divenne in poco tempo l’emblema della rinascita italiana. Dall’inventiva dell’ingegnere aereonautico Corradino d’Ascanio, la Piaggio riuscì ad usare gli impianti di produzione aereonautica per realizzare la Vespa “Paperino”. Per il prezzo abbordabile e per la praticità, in poco tempo l’azienda cominciò a produrre i modelli più svariati: dalla 125 degli anni Cinquanta, alla 90 SS del 1963. E’ la Vespa Super 1969 in assoluto, più di tutti i modelli successivi, l’esemplare di motociclo più ricercato e più caro sul mercato. Infatti, i suoi amanti nel mondo sono tanti e capita spesso di vedere su internet annunci di vendita con prezzi che variano dai 600 ai 13.000 euro! Tuttavia si tratta comunque di modelli usati o che necessitano di un restauro. Nel mondo sono pochi gli esemplari da semplice collezione e quello più caro si trova a Londra, ai magazzini Harrods. Grigio metallizzato, una potenza da 150cc a due marce, con certificato di autenticità, numero di telaio registrato e libretto. Il costo? La base d’asta è di £4950, equivalenti a 5725 euro!