Home Spettacoli e Cultura Napoli Pizza Village, torna la tradizione a via Caracciolo

Napoli Pizza Village, torna la tradizione a via Caracciolo

Dal 6 all’11 settembre la sesta edizione del Napoli Pizza Village, animerà via Caracciolo dalle 18.00 alle 24.00. Una grande novità di quest’anno sarà lo svolgimento durante il NPV del 15° Campionato Mondiale del Pizzaiuolo, a cui parteciperanno pizzaiuoli da tutto il mondo. L’evento vanta un patrocinio di alto livello grazie al suo successo e alla sua importanza culturale. Infatti, il Napoli Pizza Village è realizzato sotto l’egida della Presidenza della Repubblica, il Ministero delle politiche Agricole, Alimentari ed Forestali, quello della Regione Campania, del Comune di Napoli e dei partner commerciali.Lo scorso anno sono stati più di 600.000 i visitatori, di cui moltissimi turisti giunti a Napoli apposta per l’evento e quest’anno si cercherà di eguagliare il record, se non di superarlo. Per questo motivo il programma sarà ricco e variegato. Ci saranno situazioni particolarmente coinvolgenti come le NPV Kids, i laboratori della pizza per i piccini e le NPV Pizza Class per gli adulti, gestiti da importanti maestri pizzaiuoli dalle più rinomate pizzerie napoletane. Attesissimi gli spettacoli di Teo Teocoli (il 6 settembre alle 21.00), il concerto di Ron (il 7 alle 21.00), il made in Sud Show(il giorno 8 alle 21.00), il Premio Napoli Pizza Village “Ambasciatore di napoletanità nel mondo” il quale decreterà il miglior pizzaiuolo del mondo che sarà premiato dal sindaco Luigi De Magistris il 9 settembre, lo spettacolo degli storici comici Lino D’Angiò e Alan De Luca il giorno 10 alle 21.00 e lo spettacolo finale di Rtl 102,5 il giorno 11 alle 21.00 con J-Ax, Fabio Rovazzi e Il Grido. Da non perdere le conferenze stampa sull’importante ruolo della pizza. Per maggiori informazioni sul programma di tutte le giornate vi invitiamo a consultare il sito dell’evento all’indirizzo http://www.pizzavillage.it//programma-evento/

L’accesso all’evento è gratuito, ma per i visitatori che vorranno consumare ci saranno delle agevolazioni: un menu speciale da 12 euro che comprende:pizza(margherita o marinara o quando possibile specialità della pizzeria),bibita (acqua, Coca Cola o birra alla spina), dolce( graffa o gelato) e caffè(espresso o del nonno). I visitatori che non vorranno l’intero menù potranno acquistare bibita o gelato a 2€. Acqua, caffè e succhi costeranno 1€.

Insomma, un’esperienza e una napoli tutte da vivere al Napoli Pizza Village!

 

 

Fonte foto: napolipizzavillage.it