Home Sport Napoli: Dopo tre giornate, Benitez ritrova la vittoria

Napoli: Dopo tre giornate, Benitez ritrova la vittoria

Quanta fatica! Ritorna alla vittoria, il Napoli, seppur tra mille difficoltà. Benitez aveva chiesto i tre punti per mettere fine alle polemiche: li ha ottenuti, ma il suo collettivo è stato davvero poca roba.

La differenza di qualità tra le due squadre è evidente, emerge sin dalle battute iniziali. Il Napoli ha la necessità di vincere, di sommare tre punti pesanti alla classifica. Rafa Benitez provvede ad un turnover limitato, in campo ci sono David Lopez e Zuniga per Inler e Maggio, mentre Di Francesco conferma il tridente offensivo che fa leva su Zaza, riferimento centrale, con Floccari e Sansone sugli esterni. Cinque minuti appena e Marek Hamsik sfiora il gol sul cross di Callejon: Consigli respinge e Gazzola allontana il pallone dall’area. Il Sassuolo è timoroso, più che a impostare si limita ad arginare la spinta degli attaccanti napoletani, imprendibili quando avviano le ripartenze. Callejon è quello più attivo, al 25′ conclude di poco a lato da buona posizione, un’opportunità che precede il gol che arriva tre minuti più tardi. L’azione è la fotocopia di tante altre che ha avuto come protagonisti Higuain e il giovane spagnolo: apertura di Hamsik sulla sinistra per il Pipita, pronto il cross a rientrare sul quale arriva di piatto Callejon che realizza.

Il gol del vantaggio, tuttavia, sblocca soltanto in parte il Napoli. Nella ripresa, il collettivo di Benitez resta raccolto nella propria metà campo, affidandosi soltanto al contropiede. Un atteggiamento che invoglia il Sassuolo a spingere, a tentare di riequilibrare il risultato. Il solo Zaza, lì davanti, è troppo poco per sorprende un difensore esperto come Albiol che, comunque, lo tiene con difficoltà. Higuain ci prova dalla distanza (10′), e fa la stessa cosa Missiroli (18′), entrambi senza fortuna. Sul finire è Peluso a sfiorare il pareggio, ma il suo tiro, sporcato da Zuniga, finisce sulla traversa.

Fonte: http://www.gazzetta.it