Home Sport Roma 2024 possibile, ma Malagò resta scettico su Renzi

Roma 2024 possibile, ma Malagò resta scettico su Renzi

Le Olimpiadi a Roma nel 2024 sono possibili. Le ultime indiscrezioni dal CIO parlano di raccomandazioni per quanto riguarda i Giochi, tra cui ci sarebbe la volontà di una manifestazione sportiva più economica rispetto al passato recente, cercando principalmente di abbattere i costi di organizzazione. Una condizione quindi, che permette a Roma di avanzare la propria candidatura, visto che la Nazione è ancora in piena crisi.

Tuttavia il Presidente del Coni Giovanni Malagò ha fatto sapere durante una trasmissione Radio, di non essere sicuro di poter contare sul sostengo del Premier Matteo Renzi, nel caso di una candidatura ufficiale di Roma per i Giochi Olimpici del 2024.

Queste sono state le parole del Presidente Malagò ai radioascoltatori: “Renzi garantirà nel caso di una candidatura di Roma? Sarei poco serio se ora dicessi sì o no. Ma da parte del premier c’è sicuramente la volontà di guardare avanti e capire cosa può succedere nei prossimi giorni: c’è un’assemblea straordinaria del Cio dove ci possono essere delle notizie significative“.

Fonte Foto: www.articolotre.com