Home Attualità Giugliano, Edison Start avvia borse lavoro per un orto biologico

Giugliano, Edison Start avvia borse lavoro per un orto biologico

Una delle compagnie energetiche più antiche d’Italia, la Edison, ha deciso di investire sul territorio campano con il progetto “Edison Start:il cambiamento comincia da te”. Giugliano è l’area prescelta per la realizzazione di un orto biologico che sarà portato avanti con le borse lavoro deliberate dalla società. Tali borse verteranno a favore dei minori ospiti di case famiglia e istituti.

Il comune giuglianese è stato scelto per la sua ampiezza di oltre 94 chilometri quadrati, per la sua densità di popolazione di circa 109.000 abitanti, per l’incapacità di creare occupazione e di conseguenza evitare che parte della popolazione inciampi nei tentacoli della criminalità organizzata, per l’annosa macchia della deturpazione territoriale dovuta all’inquinamento e alla cattiva gestione dei rifiuti.

Entro il 30 marzo, è possibile spedire alla Edison progetti che permettano di creare:

-una filiera agricola che porti alla vendita diretta;

-figure professionali antiche come artigiani e soprattutto contadini competenti e preparati sui prodotti biologici;

-un progetto di promozione di Giugliano come fulcro della produzione agricola biologica;

-promuovere i prodotti biologici locali entro il mercato della ristorazione locale.

Attingendo dalla disoccupazione giovanile, la Edison disporrà di una forza lavoro nuova, locale e capace di far emergere in positivo uno dei comuni più ampi e popolosi d’Italia.