Home Attualità Mediterraneo, si rovescia barcone: 400 migranti dispersi

Mediterraneo, si rovescia barcone: 400 migranti dispersi

migranti dispersi az magazine

In queste ore si sta temendo per l’ennesima strage in mare: un barcone con oltre 400 migranti, per la maggior parte somali, si sarebbe rovesciato nel Mar Mediterraneo, mentre cercava di raggiungere le coste meridionali dell’Europa.

Nonostante si prospetti già il peggio per le persone disperse in mare, il ministro degli esteri Paolo Gentiloni non si è voluto sbilanciare, rimanendo abbastanza prudente riguardo l’accaduto: “Stiamo cercando di avere notizie ulteriori, soprattutto dalle autorità egiziane. In ogni modo è un motivo in più per discutere il ‘migration compact’ preparato dall’Italia“.

Le prime notizie del tragico evento, sono arrivate in mattinata dalla Bbc Arabic, secondo cui i migranti “erano a bordo di quattro imbarcazioni sfasciate“. Secondo invece quanto riferito dalla stampa somala, le squadre di soccorso per il momento avrebbero tratto in salvo soltanto 29 persone. Notizie non confermate che circolano in queste ore sui social, affermano che i migranti sarebbero partiti dall’Egitto per poi essere diretti verso l’Italia.