Home Attualità Napoli innevata,città in emergenza

Napoli innevata,città in emergenza

Le previsioni dei giorni scorsi si sono rivelate attendibili:il vortice di neve ha colpito la Campania ed il litorale partenopeo.
La cittadinanza di Napoli e provincia si è svegliata in piena nevicata.
Il bosco di Capodimonte completamente bianco,piazza Vanvitelli sotto una pioggia di fiocchi candidi,zona ospedaliera come un unico manto.
A causa della neve sono state chiuse e ci resteranno anche domani alcune scuole di Pozzuoli,dei paesi vesuviani,delle province di Avellino e Benevento.

Molti cittadini sono arrivati a lavoro in ritardo oppure non hanno potuto raggiungere la zona ospedaliera anche a causa di traffico e code.
La Protezione civile ha invitato i cittadini ad guidare con la massima cautela e ad usare le dovute precauzioni nelle zone dove è ancora presente il nevischio.
È utile ricordare anche nelle case di coprire i tubi dell’acqua e delle caldaie esposti all’esterno per evitare che si congelino.
Come mai anche in Campania è arrivato il”polar vortex”?
Sembra che sia stato portato da una massa d’aria gelida che ha investito Canada Occidentale ed Eurasia:la parte che ha sconvolto il fronte italiano viene dalla Siberia.

Il Centro Epson ha rilevato che il vortice porterà il gelo nel weekend in tutta l’Europa.
È utile prepararsi a temperature molto basse rispetto al consueto,anche sotto lo zero.