Home Attualità Strage di Dacca, la stampa UK accusa la polizia: ucciso per sbaglio...

Strage di Dacca, la stampa UK accusa la polizia: ucciso per sbaglio un ostaggio nel blitz

strage dacca az magazine

La polizia avrebbe ucciso per errore uno degli ostaggi di Dacca, convinta che fosse uno dei terroristi. A riportare la scioccante notizia è stato il media britannico SkyNews attraverso Twitter, citando la polizia bengalese. La vittima si tratterebbe di Saiful Islam Chowkidar, pizzaiolo dell’Holey Artisan, colpito quando le forze di sicurezza hanno fatto irruzione dopo 12 ore di assedio. Una notizia, che nel caso fosse confermata, sarebbe in forte contrasto la versione ufficiale delle autorità, le quali avevano affermato che tutti gli ostaggi erano stati uccisi nei primi venti minuti dell’assalto.

Intanto all’aeroporto di Roma Ciampino è atteso quest’oggi l’areo che riporterà a casa le nove salme degli italiani uccisi nella strage di Dacca. Dopo l’omaggio delle autorità, i cadaveri saranno portati nell’istituto di medicina legale del Policlinico Gemelli. Dopo il riconoscimento da parte dei parenti, saranno sottoposti ad una tac dal professor Tommaso Tartaglione. Mercoledì sono in programma le autopsie da parte dell’equipe di medici legali capeggiati da Vincenzo Pascali e Antonio Oliva.

Fonte: Tgcom24