Home Attualità Terrorismo, strage a Nizza: camion e spari sulla folla, almeno 84 morti

Terrorismo, strage a Nizza: camion e spari sulla folla, almeno 84 morti

strage nizza az magazine

Una nuova terribile strage ha colpito la Francia, precisamente a Nizza, in Costa Azzurra. Ieri intorno alle 22.30 un camion ha investito centinaia di persone che si trovavano su lungomare per i fuochi d’artificio in occasione della festa nazionale francese. Alla guida del tir c’era un uomo franco-tunisino di 31 anni, residente a Nizza, ma nato nel Paese nordafricano. L’individuo, fanno sapere le autorità, era noto alla polizia «per violenze, uso di armi, ma nessun fatto legato al terrorismo».

Secondo un bilancio provvisorio le vittime sarebbero 84, mentre i feriti sono circa 100, di cui una quarantina in condizioni molto gravi. Le testimonianze raccontato che il veicolo è entrato nella zona della celebre Promenade des Anglais ed ha travolto la folla procedendo a zig zag per circa 2 km, ad una velocità di 80 chilometri orari. Al termine della strage c’è stato un scontro a fuoco con le forze dell’ordine che sono riuscite poi a neutralizzare il conducente, uccidendolo.

La Procura sembra avere pochi dubbi sulla matrice: «è stato un attentato». L’inchiesta è stata affidata all’antiterrorismo e il presidente Hollande ha prorogato per altri tre mesi lo stato di emergenza nel Paese.