Home Gossip Johnny Depp, era la moglie Amber Heard a picchiarlo

Johnny Depp, era la moglie Amber Heard a picchiarlo

La coppia più chiacchierata del momento e non per i bei commenti è la Depp-Heard. Il bello e dannato Johnny sarebbe stato accusato di maltrattamenti dalla moglie Amber Heard, attrice e modella texana più giovane di lui di 22 anni. La violenza continua inflitta da Johnny Depp alla moglie sarebbe la causa di un divorzio che si annuncia milionario. Infatti, il patrimonio accumulato dalla star del recente Alice attraverso lo specchio ammonterebbe a 350 milioni di euro. La Heard potrebbe prenderne una consistente fetta grazie all’assenza di un accordo prematrimoniale dopo solo 15 mesi di vita insieme. Alcuni vociferano che sia la Heard ad essere manesca e collerica. Le loro guardie del corpo avrebbero di recente dichiarato che qualche volta hanno dovuto salvare Johnny dalle sue grinfie, che spesso lo percuoteva con forza e talvolta gli lanciava dietro bottiglie. A quanto pare le disturbava il fatto che Johnny avesse cominciato a bere sempre di più e a fumare hashish in casa. Secondo i rumors a favore della versione della Heard lui la maltrattava anche ingelosito dalla sua particolare amicizia con una fotografa lesbica e forse con la modella Cara Delivingne. Prontamente sui social l’attore è stato difeso dall’ex moglie Vanessa Paradis, dalla figlia Lilyrose e dall’amico Doug Stanhope il quale ha dichiarato che Amber ricattava Johnny già da lungo tempo.