Home De Gustibus La ricetta del gelato fatto in casa, senza gelatiera!

La ricetta del gelato fatto in casa, senza gelatiera!

La voglia di gelato sale come le temperature, ma anche come i prezzi! Oggi conviene più acquistarlo al supermercato, che in gelateria o al bar, perché anche il classico ghiacciolo ha un prezzo che supera l’euro! Inoltre, alcuni ingredienti e conservanti dei gelati industriali, scatenano allergie. Quindi per essere sicuri di ciò che mangiamo e non correre rischi, possiamo preparare il gelato da soli, anche senza gelatiera! Gli ingredienti per 4 persone sono:

300 grammi di frutta, per esempio fragole;

2 uova;

150 g di zucchero;

250 ml di latte;

250 ml di panna;

succo di un limone;

una bustina di vaniglia.

 

Dopo aver pulito e asciugato le fragole, frullatele finemente.

Al composto aggiungete tutti gli ingredienti, ad eccezione del succo di limone e frullate il tutto.

Versate il composto finale in un tegame e fate scaldare il composto, portandolo ad ebollizione; quando il composto è ben amalgamato e denso, spegnete e fate raffreddare, aggiungete il succo di limone e date un ultima mescolata; versare il futuro gelato fatto in casa in un contenitore di metallo (di acciaio, alluminio o rame) e riporlo nel congelatore. A questo punto attendete che il gelato cominci a solidificarsi e solo allora dovrete estrarlo dal congelatore e mescolarlo con un cucchiaio in legno fino ad eliminare eventuali grumi dovuti alla formazione di cristalli di ghiaccio. Questa operazione va ripetuta più volte ad intervalli di mezz’ora circa, fino a che il gelato avrà raggiunto la consistenza desiderata. Il tempo medio per la preparazione del gelato è di circa tre ore ed una volta pronto il gelato va conservato nel congelatore.

 

Se invece volete preparare un gelato con cacao, nocciole o frutta secca, seguite questa ricetta!

Ingredienti per 500 g:

-5 uova

-250 grammi di zucchero

-500 grammi di panna liquida

Usate tre recipienti, uno di questi abbastanza grande perché dovrà contenere poi il prodotto finale.

Separate i tuorli dagli albumi e montate gli albumi a neve. Poi unite ai tuorli lo zucchero e montate a spuma, aggiungendo qualche cucchiaio di latte quando lo zucchero sarà sciolto. Montate la panna fredda e unite a seconda delle preferenze il caffé, il cacao, gli amaretti ridotti in polvere, o la frutta frullata, aggiungendo il latte qualora l’impasto risultasse duro.