Home De Gustibus Pakora di verdure

Pakora di verdure

La Pakora, piatto tipico indiano, ma diffuso in tutto il Regno Unito e in Sud Africa, è ricco di verdure fresche ed è un cibo vegetariano molto in voga. Solitamente viene servito come antipasto o snack, ma si può anche considerare una portata principale. Per coloro che non vogliono rinunciare a un sapore forte, è possibile aggiungere pomodoro e peperoncino; mentre per gli amanti delle carni, si possono sostituire due delle verdure scelte con pollo o macinato. Gli ingredienti per 4 persone sono:

600 g di verdure miste(cavolfiore, cipolle, melanzane, zucchine);

150 g di patate;

250 g di farina di ceci;

1 cucchiaino di cumino;

½  cucchiaino di coriandolo;

1 cucchiaino di paprika dolce;

un pizzico di sale e un cucchiaio d’olio.

Pulite e tagliate le verdure. Tagliate a striscioline le patate. Dopo aver messo in una ciotola la farina di ceci e le spezie, aggiungete 300 ml di acqua fredda. Mescolate il tutto fino ad omogeneizzare il composto. Al fine di ottenere una pastella più voluminosa, aggiungete del lievito all’impasto e preferite l’acqua frizzante a quella liscia. Infine immergete le verdure a fettine nella pastella. Una volta fritte, riponete le pizzette di verdura su carta da pane o carta assorbente. Servite con una spruzzata di sale e con salsa piccante.