Home De Gustibus Rotoli di tacchino e verdure

Rotoli di tacchino e verdure

La primavera è arrivata ed è un piacere accostare le verdure alla carne in piatti poco elaborati, come i rotoli di tacchino alle verdure, la cui preparazione richiede circa un’ora. Ecco gli ingredienti per 4 persone:

800 gr. di fesa di tacchino,

400 gr. di fagiolini novelli,

2 cucchiai di pangrattato,

un ciuffetto di prezzemolo,

uno spicchio d’aglio,

2-3 grani di ginepro,

pepe e  sale q.b.,

1 uovo,

2 foglie d’alloro,

2 rametti di timo,

1 rametto di rosmarino,

1/2 bicchiere di vino bianco secco,

brodo vegetale.

Prendete la fesa di tacchino, affinatela con un batticarne e conditela con sale e pepe. Dopo aver bollito i fagiolini privi di punte e averli scolati, riponeteli in una terrina a cui aggiungere pangrattato, aglio e prezzemolo, i grani di ginepro ben schiacciati e polverizzati, sale e pepe e un uovo per amalgamare il tutto. Dopo averlo fatto riposare per cinque minuti, versate il composto sulla fesa di tacchino senza arrivare al bordo. Poi arrotolate la carne. Quindi appoggiate sopra il vostro rotolo il rosmarino, il timo e l’alloro e legatelo con dello spago da cucina o del cotone bianco. Mettete i rotoli in una casseruola a bagno nel vino bianco, avendo l’accortezza di aggiungere regolarmente un mestolo di brodo vegetale. Lasciate cuocere per 40 minuti, poi ponete i rotoli in piatti e lasciate seccare il brodo che servirete accanto al tacchino.